La Bella delle blogger si racconta!

Rieccoci a parlare di lei!! Chiara Biasi lifestyle e fashion blogger rilascia una seconda intervista, conquistando la copertina della rivista Maxim accanto a Mariano Di Vaio, uno Street Style Fashion Blogger. Gli scatti sono di un’altra giovane emergente della fotografia: Nima Beanti, amica di Chiara. Racconta delle sue passioni e della sua vita, ormai resa nota nel suo blog e al centro di pettegolezzi e apprezzamenti…ma lei sembra (scusate il termine) fregarsene altamente e risponde all’invidia con il suo fascino esotico, fresco, tipico di una giovane donna che vuole conquistarsi la fama mondiale.

Il suo viso ha qualcosa di familiare, la prima volta mi ha ricordato una piccola Belen, poi ho colto una sfumatura diversa…

Ecco le foto apparse sulla rivista:

979988_619542091391205_2109367884_o

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Se continua così, mi sa proprio che ci sarà poca concorrenza… fashion blogger datevi una mossa, perché la Biasi sembra non avere la minima intenzione di cedervi lo scettro! 😉

Andare via dall’Italia: ecco i posti migliori per trovare lavoro

Posti migliori per andare via dall'Italia -4

Andare via dall’Italia è possibile, ma quali sono i posti migliori per trasferirsi? In questo periodo di crisi, nel nostro Paese sono molte le persone che non hanno un lavoro. E così, sempre più giovani scelgono di andare all’estero, costruendo lì il proprio futuro. Iniziamo quindi da una delle mete più gettonate, in quanto consente di imparare l’inglese e perchè risulta ben organizzata in tutti gli ambiti: stiamo parlando della Gran Bretagna. E’ a Londra che tanti giovani, soprattutto neolaureati, scelgono di andare. I trasporti sono ottimi, la meritocrazia è garantita, ma attenzione perchè nel Regno Unito i prezzi degli affitti sono davvero molto cari. Altra meta molto gettonata sono gli Stati Uniti, che mantengono il loro fascino nonostante le condizioni siano differenti da quelle del passato. Per andare negli Stati Uniti, dovete tenere presente alcune cose inerenti i visti. Inoltre considerate che la città più cara è New York, nella quale un monolocale può arrivare a costare anche 2.500 dollari al mese.

 Non dimenticatevi inoltre dell’Australia, la quale viene scelta sempre di più come luogo in cui vivere. Le città in cui traslocare sono Bribane, Sydney, Melbourne, Perth, tutte caratterizzate da un’organizzazione molto efficiente. Per quanto riguarda il lavoro, i settori in cui è più facile trovarlo sono commercio, healthcare, informatica, costruzioni, contabilità, ingegneria, industria mineraria.

Altro luogo a cui pensare per cambiare vita, è la città di Singapore, affascinante e moderna. In essa l’attività principale è il commercio. Attenzione però a fare questa scelta, in quanto le case e i divertimenti presentano costi davvero molto alti, e potreste avere problemi nel periodo di transizione tra il vostro arrivo e l’ottenimento di un lavoro con cui sostentarvi.